WELFARE TITOLARI, SOCI E COADIUVANTI - REGOLAMENTO 2024

Le domande devono essere presentate mediante compilazione della richiesta sul modello (C-TSC) allegando l’attestazione ISEE standard in corso di validità al momento della presentazione della domanda, che dovrà essere non superiore a 50.000 euro. 

In presenza di più titolari, soci e coadiuvanti del medesimo nucleo familiare, solo un componente ha diritto alla prestazione.

Le domande, che riguarderanno gli eventi e spese ricorrenti nel periodo 01/01/2024 – 31/12/2024 complete della documentazione richiesta pena la inaccettabilità, andranno presentate dal 16/04/2024 al 31/03/2025 all’EBAP Regionale tramite:

  • presso le sedi territoriali degli EBAP di Bacino che trasmetteranno le richieste all’EBAP Regionale a mezzo pec (ebap.piemonte@pec.it) o raccomandata a/r (EBAP, Via Arcivescovado 3, 10121 TORINO);
  • direttamente all’EBAP Regionale a mezzo pec a ebap.piemonte@pec.it o raccomandata a/r (EBAP, Via Arcivescovado 3, 10121 TORINO).

   CONSULTA L'ELENCO DELLE SEDI EBAP DI BACINO

;CONSULTA L'ELENCO DELLE SEDI EBAP DI BACINO

Per l’anno in corso Ebap eroga prestazioni a fondo perduto a fronte di:

PRESTAZIONI PER I FIGLI

Rimborso frequenza asili nido e ulteriori servizi educativi per l'infanzia

Rimborso rivolto a titolari, soci e coadiuvanti a sostegno delle spese affrontate per l’iscrizione e la retta mensile dei figli frequentanti l’asilo nido, micro nidi, sezioni primavera, nidi in famiglia.

Contributo:

Fino a 700 euro per ogni figlio.

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto tramite le sedi territoriali degli Ebap di Bacino o direttamente all’Ebap regionale tramite PEC o raccomandata A/R.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo al pagamento della struttura.

Documentazione da presentare:

  • Modello C- TSC.
  • Copia ricevuta spese sostenute (A.S. - ISCRIZIONE E RETTE pagate).

DOWNLOAD MODELLO C-TSC

Rimborso per studi universitari

Rimborso per ogni figlio frequentante corsi universitari. Il contributo è inoltre rivolto agli studenti lavoratori dipendenti da imprese artigiane.

Rimborso:

Fino a 500 euro per ogni figlio

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo al pagamento delle tasse universitarie.

Documentazione da presentare:

  • Copia ricevuta tasse universitarie (A.A.);
  • Copia del Piano Carriera con la situazione aggiornata all’A.A;
  • Modello C-TSC.

DOWNLOAD MODELLO C-TSC

Rimborso per testi scolastici

Rimborso a seguito acquisto testi scolastici per ogni figlio/a per le scuole medie inferiori, superiori e testi universitari.

Rimborso:

Fino a 400 euro per ogni figlio

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali. Prestazione estesa anche agli studenti lavoratori delle imprese aderenti alla bilateralità.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo al pagamento.

Documentazione da presentare:

  • Elenco testi rilasciati dall’istituto scolastico (A.S./A.A.);
  • Scontrino parlante, fattura d’acquisto o in caso di documentazione non dettagliata, relativa autocertificazione;
  • Modello C-TSC.

DOWNLOAD MODELLO C-TSC

Rimborso per partecipazione centri estivi, campus estivi, pre/dopo scuola

Rimborso per ogni figlio minore frequentante centri estivi, campus estivi, pre/dopo scuola.

Non sono ammesse le sole ricevute “per lezioni private a ore/giornate anche se di gruppo.

Rimborso:

Fino a 300 euro per ogni figlio/a

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo al pagamento.

Documentazione da presentare:

  • Copia ricevuta centro estivo e periodo interessato, minimo 5 giorni continuativi di calendario;
  • Modello C-TSC.

DOWNLOAD MODELLO C-TSC

Rimborso per trasporto scolastico

Rimborso per ogni figlio/a frequentanti la scuola secondaria di primo/secondo grado e università che usufruiscono di trasporto urbano e extraurbano.

Rimborso:

Fino a 150 euro per ogni figlio in caso di trasporto pubblico urbano

Fino a 250 euro per ogni figlio in caso di trasporto pubblico extraurbano

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo al pagamento del trasporto scolastico.

Documentazione da presentare:

  • Copia documento di trasporto e relative ricevute di pagamento settimanali/mensili e/o annuali ad esso riconducibili;
  • Modello C-TSC.

DOWNLOAD MODELLO C-TSC

Rimborso per mensa scolastica

Rimborso per ogni figlio/a frequentante scuola dell’obbligo e dell’infanzia (3-6 anni) che usufruisca del servizio mensa

Rimborso:

Fino a 350 euro per ogni figlio

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo al pagamento del servizio mensa.

Documentazione da presentare:

  • Copia ricevuto del pagamento della mensa o eventuale ricarica o retta mensile;
  • Modello C-TSC.

DOWNLOAD MODELLO C-TSC

PRESTAZIONI ISTRUZIONE

N.B. I diplomi, le lauree ed i master devono essere conseguiti nel periodo 01/01/2024 – 31/12/2024

Contributo per conseguimento Diploma Scolastico

Contributo per il titolare, socio, coadiuvante e figlio/a che consegua un diploma scolastico di scuola secondaria di secondo grado, diploma professionale conseguito presso scuole pubbliche o parificate. 

Contributo:

1.000 euro una tantum

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo al conseguimento del titolo di studio.

Documentazione da presentare:

  • Dichiarazione conseguimento rilasciata dall’istituto scolastico;
  • Modello C-TSC.

DOWNLOAD MODELLO C-TSC

Contributo per conseguimento Laurea Triennale

Contributo per Titolare, Socio, Coadiuvante e figlio/a che consegua una Laurea Triennale (titolo conseguito presso strutture pubbliche o riconosciute dall’ordinamento pubblico).

Contributo:

1.500 euro una tantum

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo al conseguimento della laurea.

Documentazione da presentare:

  • Dichiarazione conseguimento titolo rilasciato dall’Università;
  • Modello C-TSC.

DOWNLOAD MODELLO C-TSC

Contributo per conseguimento Laurea Magistrale

Contributo per Titolare, Socio, Coadiuvante e figlio/a che consegua una Laurea Magistrale (titolo conseguito presso strutture pubbliche o riconosciute dall’ordinamento pubblico).

Contributo:

2.000 euro una tantum

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo al conseguimento della laurea

Documentazione da presentare:

  • Dichiarazione conseguimento titolo rilasciato dall’Università;
  • Modello C-TSC.

DOWNLOAD MODELLO C-TSC

Contributo per conseguimento Master Universitario

Contributo per Titolare, Socio, Coadiuvante e figlio/a che consegua un Master Universitario (titolo conseguito presso strutture pubbliche o riconosciute dall’ordinamento pubblico).

Contributo:

800 euro contributo una tantum

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo al conseguimento del Master.

Documentazione da presentare:

  • Dichiarazione conseguimento titolo rilasciato dall’Università;
  • Modello C-TSC.

DOWNLOAD MODELLO C-TSC

PRESTAZIONI SOSTEGNO ALLA PERSONA

Rimborso per acquisto lenti graduate correttive

Rimborso per acquisto lenti graduate correttive per variazione visus dichiarata.

Rimborso:

Contributo pari al 50% del costo sostenuto:

  • n. 2 lenti graduate correttive per occhiali
  • per lenti a contatto graduate correttive anche del tipo “usa e getta”

Per un massimo di n. 2 prestazioni per nucleo famigliare di cui ciascuna entro il limite di 150 euro/prestazione (max 300 euro).

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell'anno successivo al pagamento.

Documentazione da presentare:

  • Attestazione della variazione visus dichiarata dall'ottico optometrista;
  • Copia fattura di acquisto dettagliata, copia della dichiarazione di conformità con l’indicazione del nominativo dell’utilizzatore e copia della prescrizione dell’oculista o dell’ottico optometrista;
  • Modello C-TSC.

DOWNLOAD MODELLO C-TSC

Contributo per nuclei familiari con disabili minori

Contributo per nuclei familiari con disabili minori

A ciascun nucleo familiare in cui vi sia un componente di età fino a 12 anni disabile ex art. 3 comma 1 e comma 3 L. 104/92, debitamente certificato, è riconosciuto un contributo fisso pari a 100 euro netti per ciascuna giornata nella quale il minore è sottoposto a visita medica, per massimo di 5 visite, con un importo massimo annuo erogabile pari a 500 euro per nucleo familiare.

Contributo:

100 euro per giornata visita per max 5 visite

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto tramite le sedi territoriali degli Ebap di Bacino o direttamente all’Ebap regionale tramite PEC o raccomandata A/R.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo al pagamento delle visite.

Documentazione da presentare:

  • Copia verbale commissione medica attestante disabilità;
  • Dichiarazione visita;
  • Modello C-TSC.

DOWNLOAD MODELLO C-TSC

Contributo per nuclei familiari con genitori riconosciuti "non autosufficienti"

Contributo per nuclei familiari con genitori riconosciuti “non autosufficienti”

A ciascun nucleo familiare in cui vi sia un genitore riconosciuto “non autosufficiente”, debitamente certificato da specifica attestazione.

Contributo:

1.000 euro annui.

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto tramite le sedi territoriali degli Ebap di Bacino o direttamente all’Ebap regionale tramite PEC o raccomandata A/R.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo all'attestazione.

Documentazione da presentare:

  • Documentazione in corso di validità attestante la non autosufficienza;
  • Modello C-TSC.

DOWNLOAD MODELLO C-TSC

Contributo natalità e adozione

Contributo a favore di titolari, socie e coadiuvanti in caso di nascita o adozione di un figlio.

Contributo:

700 euro

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto tramite le sedi territoriali degli Ebap di Bacino o direttamente all’Ebap regionale tramite PEC o raccomandata A/R.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo al verificarsi dell'evento.

Documentazione da presentare:

  • Copia certificato di nascita o dichiarazione di adozione;
  • Modello C-TSC.

DOWNLOAD MODELLO C-TSC

Contributo spese funerarie

Contributo per le spese funerarie sostenute a fronte del decesso di genitori anche non conviventi, figli conviventi, coniuge e/o convivente anagrafico, dei titolari, soci, coadiuvanti, per massimo 2 eventi/anno per richiedente.

Contributo:

500 euro per ogni evento, max 2 eventi/anno.

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto tramite le sedi territoriali degli Ebap di Bacino o direttamente all’Ebap regionale tramite PEC o raccomandata A/R.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo al pagamento delle spese.

Documentazione da presentare:

  • Copia ricevuta spesa agenzia intestata al richiedente;
  • Autocertificazione attestante il grado di parentela;
  • Modello C-TSC.

 

DOWNLOAD MODELLO C-TSC

DOWNLOAD AUTOCERTIFICAZIONE

Rimborso per attività ludico culturali Tessera Musei

Attività Ludico-Culturali Tessera Musei.

Rimborso del costo della Tessera Musei Piemonte – Valle d’Aosta per un massimo di 2 prestazioni per nucleo familiare.

Rimborso:

Rimborso del costo sostenuto per l’acquisto della Tessera Musei.

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto tramite le sedi territoriali degli Ebap di Bacino o direttamente all’Ebap regionale tramite PEC o raccomandata A/R.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo al pagamento della tessera.

Documentazione da presentare:

  • Copia della tessera e copia ricevuta pagamento;
  • Modello C-TSC.

DOWNLOAD MODELLO C-TSC

Rimborso per attività sportiva

Rimborso del costo sostenuto, sino ad un massimo di 200 euro per prestazione comprensivo di eventuali quote d’iscrizione/assicurazione per un massimo  di 3 richieste per nucleo familiare.

Rimborso di spese sostenute per l’effettuazione di attività sportiva quali:

  • Associazioni sportive;
  • Palestre;
  • Piscine;
  • Altre strutture e impianti sportivi destinati alla pratica dilettantistica

 

Contributo

20% della spesa sostenuto con un massimo di 100 euro per ogni richiesta e max 2 soggetti per nucleo familiare.

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto tramite le sedi territoriali degli Ebap di Bacino o direttamente all’Ebap regionale tramite PEC o raccomandata A/R.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo al pagamento delle spese.

Documentazione da presentare:

  • Modello C- TSC;
  • Copia ricevuta pagamento

DOWNLOAD MODELLO C-TSC

Rimborso per spese certificati medico sportivi

Rimborso fisso pari a 30 euro per certificato medico sportivo base e 40 euro per certificato medico per attività agonistica per titolare, socio o coadiuvante.

Rimborso:

30 euro per certificato medico sportivo base

40 euro per certificato medico per attività agonistica

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto tramite le sedi territoriali degli Ebap di Bacino o direttamente all’Ebap regionale tramite PEC o raccomandata A/R.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo al pagamento dei certificati.

Documentazione da presentare:

  • Scontrino parlante o relativa certificazione o fattura d’acquisto;
  • Modello C-TSC.

DOWNLOAD MODELLO C-TSC

Contributo per spese veterinarie

Contributo per le spese veterinarie sostenute nell’anno

Contributo:

Fino a 100 euro annui

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto tramite le sedi territoriali degli Ebap di Bacino o direttamente all’Ebap regionale tramite PEC o raccomandata A/R.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo al pagamento.

Documentazione da presentare:

  • Copia fattura;
  • Modello C-TSC.

DOWNLOAD MODELLO C-TSC

Contributo spese per accensione mutuo

Contributo fisso per spese istruttoria mutuo prima casa acceso nel 2024.

Contributo:

300 euro per pratica

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell'anno successivo all'accensione del mutuo.

Documentazione da presentare:

  • Dichiarazione stipula atto notarile e stipula mutuo;
  • Modello C-TSC.

DOWNLOAD MODELLO C-TSC

Rimborso trattamenti parasanitari

Rimborso - sino ad un massimo di 100 euro per prestazione - per trattamenti parasanitari (chiropratica, osteopatia, logopedia, attività posturale, podologia, fisioterapia, massofisioterapia, tecarterapia, tens, laserterapia, magnetoterapia, ultrasuoni, Kinesiterapia) per un massimo di n° 2 prestazioni per nucleo familiare.

Rimborso:

Sino ad un massimo di 100 euro.

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo al pagamento della quota d’iscrizione.

Documentazione da presentare:

  • Copia fattura/ricevuta fiscale;
  • Modello C-TSC.

DOWNLOAD MODELLO C-TSC

Contributo adesione SanArti

Contributo al titolare, socio e coadiuvante il cui ambito familiare comprenda un soggetto titolare delle legge 104/92 e che iscriva l’intero nucleo familiare.

Contributo:

Contributo pari al 50% della quota versata del lavoratore il cui ambito familiare comprenda un soggetto titolare della legge 104/92 e che iscriva l’intero nucleo familiare.

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo al pagamento della quota d’iscrizione.

Documentazione da presentare:

  • Versamento iscrizione a SanArti del nucleo familiare;
  • Verbale attestante la disabilità;
  • Modello C-TSC.

DOWNLOAD MODELLO C-TSC