WELFARE DIPENDENTI - REGOLAMENTO 2024

Le domande devono essere presentate mediante compilazione della richiesta sul modello (C)

In presenza di più lavoratori d’imprese artigiane del medesimo nucleo familiare, solo un componente ha diritto alla prestazione.

Le domande, complete della documentazione richiesta pena la inaccettabilità, dovranno essere inoltrate personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle Organizzazioni Sindacali dal 16 aprile 2024 al 31 marzo 2025, che trasmetteranno le richieste all’EBAP regionale.

   CONSULTA L'ELENCO DEGLI SPORTELLI

CONSULTA L'ELENCO DEGLI SPORTELLI

Per l’anno in corso Ebap eroga prestazioni a fondo perduto a fronte di:

PRESTAZIONI PER I FIGLI

Rimborso per frequenza asili nido e ulteriori servizi educativi per l’infanzia

Rimborso rivolto ai dipendenti a sostegno delle spese affrontate per l’iscrizione e la retta mensile dei figli frequentanti l’asilo nido, micro nidi, sezioni primavera, nidi in famiglia.

Rimborso:

Fino a 700 euro per ogni figlio.

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo al pagamento della struttura.

Documentazione da presentare:

  • Attestazione ISEE in corso di validità o il Certificato di stato di famiglia in carta semplice o Certificato di stato di famiglia storico;
  • Copia ricevuta spese sostenute (A.S. - ISCRIZIONE E RETTE pagate);
  • Modello C.

DOWNLOAD MODELLO C

Rimborso per studi universitari

Rimborso per ogni figlio frequentante corsi universitari. Il contributo è inoltre rivolto agli studenti lavoratori dipendenti da imprese artigiane.

Rimborso:

Fino a 500 euro per ogni figlio

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo al pagamento delle tasse universitarie.

Documentazione da presentare:

  • Attestazione ISEE in corso di validità o il Certificato di stato di famiglia in carta semplice o Certificato di stato di famiglia storico;
  • Copia ricevuta tasse universitarie (A.A.);
  • Copia del Piano Carriera con la situazione aggiornata all’A.A;
  • Modello C.

DOWNLOAD MODELLO C

Rimborso per testi scolastici

Rimborso a seguito acquisto testi scolastici per ogni figlio/a per le scuole medie inferiori, superiori e testi universitari.

Rimborso:

Fino a 400 euro per ogni figlio

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali. Prestazione estesa anche agli studenti lavoratori delle imprese aderenti alla bilateralità.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo al pagamento.

Documentazione da presentare:

  • Attestazione ISEE in corso di validità o il Certificato di stato di famiglia in carta semplice o Certificato di stato di famiglia storico;
  • Elenco testi rilasciati dall’istituto scolastico (A.S./A.A.);
  • Scontrino parlante, fattura d’acquisto o in caso di documentazione non dettagliata, relativa autocertificazione;
  • Modello C.

DOWNLOAD MODELLO C

Rimborso per partecipazione centri estivi, campus estivi, pre/dopo scuola

Rimborso per ogni figlio minore frequentante centri estivi, campus estivi, pre/dopo scuola.

Non sono ammesse le sole ricevute “per lezioni private a ore/giornate anche se di gruppo.

Rimborso:

Fino a 300 euro per ogni figlio/a

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo al pagamento.

Documentazione da presentare:

  • Attestazione ISEE in corso di validità o il Certificato di stato di famiglia in carta semplice o Certificato di stato di famiglia storico;
  • Copia ricevuta centro estivo e periodo interessato, minimo 5 giorni continuativi di calendario;
  • Modello C.

DOWNLOAD MODELLO C

Rimborso per trasporto scolastico

Rimborso per ogni figlio/a frequentanti la scuola secondaria di primo/secondo grado e università che usufruiscono di trasporto urbano e extraurbano.

Rimborso:

Fino a 150 euro per ogni figlio in caso di trasporto pubblico urbano

Fino a 250 euro per ogni figlio in caso di trasporto pubblico extraurbano

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo al pagamento del trasporto scolastico.

Documentazione da presentare:

  • Attestazione ISEE in corso di validità o il Certificato di stato di famiglia in carta semplice o Certificato di stato di famiglia storico;
  • Copia documento di trasporto e relative ricevute di pagamento settimanali/mensili e/o annuali ad esso riconducibili;
  • Modello C.

DOWNLOAD MODELLO C

Rimborso per mensa scolastica

Rimborso per ogni figlio/a frequentante scuola dell’obbligo e dell’infanzia (3-6 anni) che usufruisca del servizio mensa

Rimborso:

Fino a 350 euro per ogni figlio

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo al pagamento del servizio mensa.

Documentazione da presentare:

  • Attestazione ISEE in corso di validità o il Certificato di stato di famiglia in carta semplice o Certificato di stato di famiglia storico;
  • Copia ricevuto del pagamento della mensa o eventuale ricarica o retta mensile;
  • Modello C.

DOWNLOAD MODELLO C

PRESTAZIONI ISTRUZIONE (UNA TANTUM)

N.B. I diplomi, le lauree ed i master devono essere conseguiti nel periodo 01/01/2024 – 31/12/2024

Contributo per conseguimento diploma scolastico

Contributo per il personale dipendente in forza da almeno 6 mesi che consegua un diploma scolastico di scuola secondaria di secondo grado, diploma professionale conseguito presso scuole pubbliche o parificate. 

Contributo:

1.000 euro una tantum

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo al conseguimento del titolo di studio.

Documentazione da presentare:

  • Dichiarazione conseguimento rilasciata dall’istituto scolastico;
  • Modello C.

DOWNLOAD MODELLO C

Contributo per conseguimento laurea triennale

Contributo per personale dipendente in forza da almeno 6 mesi che consegua una Laurea Triennale (titolo conseguito presso strutture pubbliche o riconosciute dall’ordinamento pubblico).

Contributo:

1.500 euro una tantum

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo al conseguimento della laurea.

Documentazione da presentare:

  • Dichiarazione conseguimento titolo rilasciato dall’Università;
  • Modello C.

DOWNLOAD MODELLO C

Contributo per conseguimento laurea magistrale

Contributo per personale dipendente in forza da almeno 6 mesi che consegua una Laurea Magistrale (titolo conseguito presso strutture pubbliche o riconosciute dall’ordinamento pubblico).

Contributo:

2.000 euro una tantum

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo al conseguimento della laurea

Documentazione da presentare:

  • Dichiarazione conseguimento titolo rilasciato dall’Università;
  • Modello C.

DOWNLOAD MODELLO C

Contributo per conseguimento Master Universitario

Contributo per personale dipendente in forza da almeno 6 mesi che consegua un Master Universitario (titolo conseguito presso strutture pubbliche o riconosciute dall’ordinamento pubblico).

Contributo:

800 euro contributo una tantum

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo al conseguimento del Master.

Documentazione da presentare:

  • Dichiarazione conseguimento titolo rilasciato dall’Università;
  • Modello C.

DOWNLOAD MODELLO C

PRESTAZIONI DIPENDENTI

Rimborso per trasporto dipendenti

Rimborso ino a 150 euro in caso di trasporto pubblico urbano, fino a 250 euro di trasporto pubblico extraurbano.

Rimborso:

150 euro per trasporto pubblico urbano

250 euro per trasporto pubblico extraurbano

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo alla maturazione del requisito.

Documentazione da presentare:

  • Copia documento di trasporto e relative ricevute di pagamento settimanali/mensili e/o annuali ad esso riconducibili;
  • Modello C.

DOWNLOAD MODELLO C

Integrazione al reddito FSBA

Prestazione integrazione al reddito dipendenti in caso di utilizzo di Fsba.

Contributo ai lavoratori e lavoratrici dipendenti delle aziende che richiedono l’utilizzo di FSBA nel corso del 2024 e che sono collocati per un minimo di 5 giorni lavorativi/mese anche non consecutivi, per un massimo di 3 mesi/anno viene riconosciuto un contributo netto di euro 100/mese.

Contributo:

100 euro a fronte di una collocazione in Fsba per 5 giorni lavorativi mese.

Il contributo può essere erogato per un massimo di tre mesi per un massimo di 300 euro.

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo 2024 per eventi riferibili al 2023.

Documentazione da presentare.

  • Copie cedolini dei mesi di utilizzo Fsba comprensivi del calendario presenze vidimato;
  • Modello C23B.

DOWNLOAD MODELLO C23B

PRESTAZIONI UNA TANTUM

Prestazione Anzianità Aziendale

Prestazione, non soggetta a limite ISEE, a favore di lavoratori dipendenti risultanti regolarmente aderenti ad EBAP che abbiano compiuto nell'anno della richiesta, almeno 20 anni di anzianità presso la stessa impresa artigiana.

Contributo:

400 euro una tantum assoggettati a ritenute fiscali a carico dell’Ebap per l’aliquota del 23%.

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo alla maturazione del requisito.

Documentazione da presentare:

  • Cedolino paga del dipendente riferito al mese di maturazione dell’anzianità professionale aziendale o successivo o l’estratto conto contributivo/previdenziale INPS, o altra documentazione che attesti formalmente l’anzianità aziendale.
  • Qualora la busta paga non riportasse la data di assunzione convenzionale a causa di trasformazione aziendale (ad esempio passaggio dei dipendenti in caso di cessione ramo d’azienda, conferimento, modifica della struttura giuridica dell’impresa, etc. con mantenimento dell’anzianità di servizio senza erogazione del TFR) allegare dichiarazione dello studio di consulenza/associazione di categoria riportante la prima data di assunzione;
  • Modello C22.

DOWNLOAD MODELLO C22

Bonus energia dipendenti

Contributo straordinario una tantum per nucleo familiare per fronteggiare il caro energia a favore dei dipendenti iscritti a Ebap.

Contributo:

  • 250€ netti a favore di dipendenti con ISEE fino a 35.000 euro

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate secondo le consuete modalità già in uso.

Documentazione da presentare:

  • Attestazione Isee in corso di validità;
  • Modello C23A.

DOWNLOAD MODELLO C23A

PRESTAZIONI SOSTEGNO ALLA PERSONA

Rimborso per acquisto lenti graduate correttive

Rimborso per acquisto lenti graduate correttive per variazione visus dichiarata.

Rimborso:

Rimborso pari al 50% del costo sostenuto:

  • n. 2 lenti graduate correttive per occhiali
  • per lenti a contatto graduate correttive anche del tipo “usa e getta”

Per un massimo di n. 2 prestazioni per nucleo famigliare di cui ciascuna entro il limite di 150 euro/prestazione (max 300 euro).

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell'anno successivo al pagamento.

Documentazione da presentare:

  • Attestazione ISEE in corso di validità o il Certificato di stato di famiglia in carta semplice o Certificato di stato di famiglia storico;
  • Attestazione della variazione visus dichiarata dall'ottico optometrista;
  • Copia fattura di acquisto dettagliata, copia della dichiarazione di conformità con l’indicazione del nominativo dell’utilizzatore e copia della prescrizione dell’oculista o dell’ottico optometrista;
  • Modello C.

DOWNLOAD MODELLO C

Contributo per nuclei familiari con disabili minori

Contributo per nuclei familiari con disabili minori

A ciascun nucleo familiare in cui vi sia un componente di età fino a 12 anni disabile ex art. 3 comma 1 e comma 3 L. 104/92, debitamente certificato, è riconosciuto un contributo fisso pari a 100 euro netti per ciascuna giornata nella quale il minore è sottoposto a visita medica, per massimo di 5 visite, con un importo massimo annuo erogabile pari a 500 euro per nucleo familiare.

Contributo:

100 euro per giornata visita per max 5 visite

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo al pagamento delle visite.

Documentazione da presentare:

  • Attestazione ISEE in corso di validità o il Certificato di stato di famiglia in carta semplice o Certificato di stato di famiglia storico;
  • Copia verbale commissione medica attestante disabilità;
  • Dichiarazione visita effettuata;
  • Modello C.

DOWNLOAD MODELLO C

Contributo per nuclei familiari con genitori riconosciuti "non autosufficienti"

Contributo per nuclei familiari con genitori riconosciuti “non autosufficienti”

A ciascun nucleo familiare in cui vi sia un genitore riconosciuto “non autosufficiente”, debitamente certificato da specifica attestazione.

Contributo:

1.000 euro annui.

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell'anno successivo  all'attestazione.

Documentazione da presentare:

  • Attestazione ISEE in corso di validità o il Certificato di stato di famiglia in carta semplice o Certificato di stato di famiglia storico;
  • Documentazione attestante in corso di validità;
  • Modello C.

DOWNLOAD MODELLO C

Bonus natalità e adozione

Contributo fisso riconosciuto ai dipendenti a seguito della nascita/adozione.

Contributo:

700 euro

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo all'evento.

Documentazione da presentare:

  • Atttestazione ISEE in corso di validità o il Certificato di stato di famiglia in carta semplice o Certificato di stato di famiglia storico;
  • Copia certificato di nascita o certificato di adozione;
  • Modello C.

DOWNLOAD MODELLO C

Contributo per superamento del periodo di comporto per gravi patologie

Contributo una tantum riconosciuto ai dipendenti con gravi patologie che superano il periodo di comporto mantenendo la conservazione del posto di lavoro così come previsto dai CCNL.

Contributo:

1000 euro una tantum

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo all'evento.

Documentazione da presentare:

  • Attestazione ISEE in corso di validità o il Certificato di stato di famiglia in carta semplice o Certificato di stato di famiglia storico;
  • Richiesta di aspettativa non retribuita oltre il periodo di comporto;
  • Comunicazione di accettazione del datore di lavoro;
  • Modello C.

DOWNLOAD MODELLO C

Contributo per spese funerarie

Contributo per le spese funerarie sostenute a fronte del decesso di genitori del lavoratore anche non conviventi, figli conviventi, coniuge e/o convivente anagrafico del lavoratore, per massimo 2 eventi/anno per richiedente.

Contributo:

500 euro per ogni evento.

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo al pagamento delle spese.

Documentazione da presentare:

  • Copia ricevuta spesa agenzia intestata al richiedente;
  • Autocertificazione attestante il grado di parentela;
  • Modello C.

DOWNLOAD MODELLO C

DOWNLOAD AUTOCERTIFICAZIONE

Contributo per attività ludico culturali Tessera Musei

Attività Ludico-Culturali Tessera Musei.

Rimborso del costo della Tessera Musei Piemonte – Valle d’Aosta per un massimo di 2 prestazioni per nucleo familiare.

Rimborso:

Costo sostenuto per l’acquisto della Tessera Musei.

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo al pagamento della tessera.

Documentazione da presentare:

  • Attestazione ISEE in corso di validità o il Certificato di stato di famiglia in carta semplice o Certificato di stato di famiglia storico;
  • Copia della tessera e copia ricevuta pagamento;
  • Modello C.

DOWNLOAD MODELLO C

Rimborso per attività sportiva

Rimborso del costo sostenuto, sino ad un massimo di 200 euro per prestazione comprensivo di eventuali quote d’iscrizione/assicurazione per un massimo  di 3 richieste per nucleo familiare.

Rimborso di spese sostenute per l’effettuazione di attività sportiva quali:

  • Associazioni sportive:
  • Palestre;
  • Piscine;
  • Altre strutture e impianti sportivi destinati alla pratica dilettantistica.

Rimborso:

Rimborso della spesa sostenuta con un massimo di 200 euro.

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo al pagamento.

Documentazione da presentare:

  • Attestazione ISEE in corso di validità o il Certificato di stato di famiglia in carta semplice o Certificato di stato di famiglia storico;
  • Copia ricevuta pagamento effettuato;
  • Modello C.

DOWNLOAD MODELLO C

Rimborso per spese certificati medico sportivi

Rimborso fisso pari a 30 euro per certificato medico sportivo base e 40 euro per certificato medico per attività agonistica per un massimo di n. 2 prestazioni per nucleo famigliare.

Rimborso:

30 euro per certificato medico sportivo base

40 euro per certificato medico per attività agonistica

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo al pagamento.

Documentazione da presentare:

  • Attestazione ISEE in corso di validità o il Certificato di stato di famiglia in carta semplice o Certificato di stato di famiglia storico;
  • Scontrino parlante o relativa certificazione o fattura d’acquisto;
  • Modello C.

DOWNLOAD MODELLO C

Contributo per spese veterinarie

Contributo per le spese veterinarie sostenute nell’anno

Contributo:

Fino a 100 euro annui

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo al pagamento.

Documentazione da presentare:

  • Copia fattura;
  • Modello C.

DOWNLOAD MODELLO C

Contributo per accensione mutuo

Contributo fisso per spese istruttoria mutuo prima casa acceso nel 2024.

Contributo:

300 euro per pratica

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell'anno successivo all'accensione del mutuo.

Documentazione da presentare:

  • Dichiarazione stipula atto notarile e stipula mutuo;
  • Modello C.

DOWNLOAD MODELLO C

Contributo pe adesione SanArti

Contributo al lavoratore il cui ambito familiare comprenda un soggetto titolare delle legge 104/92 e che iscriva l’intero nucleo familiare.

Contributo:

Contributo pari al 50% della quota versata del lavoratore il cui ambito familiare comprenda un soggetto titolare della legge 104/92 e che iscriva l’intero nucleo familiare.

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo al pagamento della quota d’iscrizione.

Documentazione da presentare:

  • Attestazione ISEE in corso di validità o il Certificato di stato di famiglia in carta semplice o Certificato di stato di famiglia storico;
  • Versamento iscrizione a SanArti del nucleo familiare;
  • Verbale attestante la disabilità;
  • Modello C.

DOWNLOAD MODELLO C

Rimborso per Trattamenti Parasanitari

Rimborso - sino ad un massimo di 100 euro per prestazione - per trattamenti parasanitari (chiropratica, osteopatia, logopedia, attività posturale, podologia, fisioterapia, massofisioterapia, tecarterapia, tens, laserterapia, magnetoterapia, ultrasuoni, Kinesiterapia) per un massimo di n° 2 prestazioni per nucleo familiare.

Rimborso:

Sino ad un massimo di 100 euro.

Tempistiche e modalità di richiesta

Il contributo deve essere richiesto rivolgendosi personalmente o tramite e-mail agli Sportelli delle organizzazioni sindacali.

Le richieste devono essere presentate entro il 31 marzo dell’anno successivo al pagamento della quota d’iscrizione.

Documentazione da presentare:

  • Attestazione ISEE in corso di validità o il Certificato di stato di famiglia in carta semplice o Certificato di stato di famiglia storico;
  • Copia fattura/ricevuta fiscale;
  • Modello C.

DOWNLOAD MODELLO C

SOSTEGNO REDDITO EBAP (A CURA DELL’IMPRESA)

Sostegno al reddito lavoratori sospensione/riduzione dell'orario lavorativo

Contributo a favore dei dipendenti per situazione di crisi o difficoltà aziendale chiedendo una sospensione/ riduzione dell’orario di lavoro per le seguenti casistiche:

1.Aziende i cui lavoratori non possano accedere alle prestazioni di FSBA poiché non in possesso dei requisiti di anzianità;

2. Aziende che abbiano esaurito il periodo massimo richiedibile a FSBA nel biennio mobile;

3. Aziende classificate con CSC diverso da 4 che, pur versando la contribuzione ad EBNA, non usufruiscono di FSBA in quanto, a seguito della riforma degli ammortizzatori sociali prevista dalla legge 234/2021, dal 2022 versano la contribuzione al FIS.

Ristrutturazione aziendale e processi d’innovazione tecnologica interni all’impresa chiedendo una sospensione/ riduzione dell’orario di lavoro.

Impossibilità del titolare ad esercitare l’attività per giustificati motivi chiedendo una sospensione dell’orario di lavoro.

Contributo

80% della retribuzione lorda non corrisposta;

• minimo 8 giorni di riduzione/sospensione;

• massimo 624 ore nell’anno civile.

Tempi e modalità

L’impresa entro 15 giorni dall’inizio dell’evento invia all’EBAP di Bacino:

  •  l’accordo di sospensione/riduzione (modulo D1);
  • nota informativa per i lavoratori delle imprese artigiane (modulo D2 da consegnare al dipendente); • dichiarazione presa visione nota informativa (modulo D3 da far firmare al dipendente)

DOWNLOAD MODELLO D1
DOWNLOAD MODELLO D2
DOWNLOAD MODELLO D3
DOWNLOAD MODELLO D4
DOWNLOAD MODELLO D5
DOWNLOAD MODELLO D6

FAQ Prestazioni

ASILO NIDO

Dall’importo occorre decurtare quanto eventualmente già percepito a titolo di “Bonus Nido” (Inps o Comune).

MENSA SCOLASTICA

Per il riconoscimento della prestazione fa fede la data di pagamento e non il periodo di fruizione.

Esempio: I pagamenti effettuati dal 1° gennaio – 31 dicembre vengono considerati, ai fini dell’erogazione della prestazione di rimborso, in base al Regolamento vigente in quell’anno, anche se riferiti a pasti fruiti nell’anno precedente o successivo.

La prestazione è riferita unicamente al costo della mensa; non sono pertanto ammesse ricevute di rette omnicomprensive.

CENTRI ESTIVI

Occorre necessariamente indicare il periodo di frequentazione; non sono ammesse singole giornate.

TESTI SCOLASTICI

Non sono ammesse spese sostenute per titoli diversi (copertine, cancelleria, spedizioni, etc).  Se lo scontrino è cumulativo così come nel caso non risultasse indicato il titolo dei testi acquistati, occorrerà sottoscrivere e presentare anche il modello di autodichiarazione di spesa (modulo ad hoc).

TESTI SCOLASTICI UNIVERSITARI

Per il riconoscimento della prestazione sono ammessi esclusivamente i testi consigliati e la bibliografia (escluse le dispense) elencati nella pagina WEB del corso di Laurea e corredati dal Piano Carriera dello studente.

LAUREE, DIPLOMI E MASTER

La prestazione è concessa solo a condizione che il titolo di studio sia stato conseguito dal dipendente presso strutture pubbliche o riconosciute dall’ordinamento pubblico.

TRASPORTO SCOLASTICO

Dal documento di trasporto deve essere chiaramente rilevabile il numero della tessera o codice identificativo del titolare.

LENTI

La dichiarazione di “variazione visus” è requisito indispensabile per la fruizione della prestazione, requisito unicamente rilevabile dall’ottico optometrista.

BONUS NATALITÁ 2023

Per i soli nati dal 1° settembre 2023 al 31 dicembre 2023, la prestazione è fruibile anche se la richiesta è corredata solo dal certificato di nascita o di adozione.

DISABILI MINORI

Deve essere certificato lo status di “disabilità” (non di “handicap”) del soggetto con età massima di 18 anni; la prestazione è complessivamente riferita ad un massimo di n. 5 visite nel corso dell’anno; se nel corso di una stessa giornata vengono effettuate 2 visite, ne viene conteggiata solo 1.

ATTIVITÁ LUDICO-CULTURALI

La prestazione si riferisce esclusivamente all’Abbonamento Musei Piemonte e Valle d’Aosta.

ATTIVITÁ SPORTIVE

Se il pilates è indicato come ginnastica posturale, occorre inserirlo nella prestazione Trattamenti Parasanitari.

MUTUO PRIMA CASA

È indispensabile l’atto notarile di Mutuo ipotecario contratto da acquirente e banca.

PRESTAZIONI ESTESE AL NUCLEO FAMIGLIARE

Nell’ambito della medesima prestazione è ammessa una sola richiesta da parte di ciascun singolo componente del nucleo famigliare.

SPESE FUNERARIE

sono unicamente ammesse le spese riferite alla cerimonia funebre mentre sono escluse tutte quelle accessorie riferite a lapidi e/o componenti accessori.