Prestazioni Straordinarie COVID

  • Didattica
  • Congedo Parentale
  • Tamponi
Prestazioni a favore di imprenditori e lavoratori dipendenti risultanti regolarmente aderenti ad EBAP ed aventi ISEE inferiore o pari ad € 35.000, relativamente alla diagnostica Covid-19, alla didattica a distanza ed ai congedi parentali nei termini che seguono: 

Didattica a distanza
Destinatari: imprenditori e lavoratori dipendenti
Decorrenza: 17 marzo 2020
Acquisto di: personal computer fisso o portatile, notebook, tablet, stampante, scanner;
Tipologia: una tantum a rimborso per nucleo familiare convivente con il beneficiario avente diritto;
Importo prestazione: max € 200,00 netti;
Documentazione: scontrino fiscale con i dati del dispositivo acquistato unitamente alla dichiarazione di iscrizione scolastica del figlio - per l’anno scolastico/accademico 2019/2020 o 2020/2021.

Congedi parentali
  • Destinatari: lavoratori dipendenti titolari di congedi riconosciuti con decorrenza 9 settembre 2020 da parte dell’INPS per quarantena/didattica a distanza dei figli;
  • Lavoratori dipendenti genitori di figli con disabilità in situazione di gravità accertata titolari di congedo straordinario retribuito al 50% dall`Inps in caso di sospensione dell`attiva didattica in presenza nelle scuole di ogni ordine e grado o chiusura di centri diurni a carattere assistenziale, con decorrenza 9 novembre 2020.
Tipologia: una tantum
Importo prestazione: € 30 netti giornalieri per max 14 giorni
Documentazione necessaria: documentazione INPS riferita ai beneficiari di cui al presente Accordo.


Diagnostica Covid-19
Destinatari: imprenditori, lavoratori dipendenti e relativi familiari (coniuge e figli)
Decorrenza: 9 settembre 2020;
Diagnostica ammessa: test sierologici, tamponi;
Tipologia: una tantum a rimborso;
Importo prestazione: € 200 max netti complessivo per il nucleo familiare convivente con il beneficiario avente diritto;
Documentazione necessaria: scontrino parlante, fattura.

Modalità di richiesta delle prestazioni
Le domande, complete della documentazione richiesta pena la inaccettabiltà, dovranno essere così inoltrate:

LAVORATORI DIPENDENTI DELLE IMPRESE
  • LE DOMANDE COMPLETE della documentazione richiesta, potranno essere presentate entro il 31/03/2022, e DOVRANNO ESSERE INOLTRATE personalmente o tramite e-mail ALLE SEDI DELLE ORGANIZZAZIONI SINDACALI indicate al seguente link, saranno le stesse Organizzazioni Sindacali ad inviarle al'EBAP Regionale.

TITOLARI, SOCI E COADIUVANTI
  • presso le sedi territoriali degli EBAP di Bacino che trasmetteranno le richieste all'EBAP Regionale a mezzo pec (ebap.piemonte@pec.it) o raccomandata a/r (EBAP, Via Arcivescovado 3, 10121 TORINO)
  • direttamente all'EBAP Regionale a mezzo pec (ebap.piemonte@pec.it) o raccomandata a/r (EBAP, Via Arcivescovado 3. 10121 TORINO)

Le richieste entro il 31 marzo 2022.
 

Domande di rimborso
Le domande dovranno essere presentate all’EBAP secondo le consuete modalità già in uso per le prestazioni ordinarie, utilizzando l’Allegato.