AGGIORNAMENTO PROCEDURE SINAWEB 4 MAGGIO 2020

Tenuto conto di quanto previsto dalla Delibera urgente della Presidenza di FSBA del giorno 29 aprile u.s., al fine di agevolare l'attività di gestione dei pagamenti, si comunica che abbiamo richiesto a Sediin di apportare la seguente variazione in SINAWEB. 
 
  • RIMOZIONE (temporanea) della scelta AZIENDA COPERTA/NON COPERTA in fase di predisposizione ordini da parte degli EBT.
    • Pertanto, considerato quanto già richiesto (cfr. primo punto del seguente elenco richieste) in fase di creazione ordini di pagamento, la visualizzazione dei risultati sarà in ordine di protocollo (considerato l'anno e il mese di competenza e la validazione delle assenze).
Di seguito le richieste di implementazione SINAWEB inviate a Sediin e attualmente in corso di gestione.

Consentire l'ordinamento cronologico delle domande FSBA (sia nella sezione di ricerca domande, sia nella sezione ordini di pagamento).
  • Inserimento in fase di rendicontazione delle assenze, delle seguenti indicazioni: 
    • La RETRIBUZIONE TEORICA è quella presente nell'UNIEMENS
  • Consentire la rendicontazione delle assenze soltanto nel mese successivo alla competenza.
  • Predisposizione DATABASE ABI
    • Nel database dovranno confluire le seguenti informazioni a seguito della predisposizione di ordini di pagamento in SINAWEB con modalità ANTICIPO BANCA
      • NOME LAVORATORE
      • COGNOME LAVORATORE
      • IBAN LAVORATORE
      • DATA DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
      • RAGIONE SOCIALE AZIENDA
      • MATRICOLA INPS AZIENDA
    • Il database deve consentire l'acceso in sola consultazione a più banche anche contemporaneamente e con le stesse credenziali di accesso.
  • Consentire anche agli utenti Aziende/Consulenti di visualizzare il dettaglio degli importi dei pagamenti, nella sezione “ASSENZE”, a seguito della rendicontazione delle assenze. (Possibilità attualmente oscurata per questa tipologia di utenti).
  • Prorogare tutte le domande già presenti in stato di SALVATA e PROTOCOLLATA al 31/08/2020 (si attende conferma di completamento)
  • Impostare nell'anagrafica delle aziende un ulteriore flag per identificare le posizioni inserite dal 1° aprile in poi.
    • Come per il flag già esistente (1° marzo), devono essere disponibili appositi filtri in ricerca aziende, ricerca domande e creazione ordini di pagamento.
  • Rimozione validazione automatica per la competenza di aprile, relativamente a tutte le posizioni già validate, ripristinando per gli utenti la possibilità di rendicontare le assenze (si attende conferma di completamento).
  • Nella sezione di ricerca domande, proporre a video e nel file CSV esportabile, la data o l'ora di protocollazione della domanda.
  • CORREZIONE BUG VARI
 Conseguentemente sono state aggiornate le Procedure disponibili sui siti.